Contributi regionali L. 13/89

l13
La Regione Sardegna, ai sensi della L. 13/89, concede contributi, per finanziare progetti di realizzazione di opere finalizzate al superamento ed eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati.

La richiesta di contributo può essere presentata dal soggetto interessato, portatore di handicap (soggetto affetto da patologie che comportino limitazioni funzionali
permanenti alla deambulazione) residente nel territorio comunale.

Alla domanda devono essere allegati:
• certificato medico attestante l’handicap;
• dichiarazione sostitutiva di atto notorio, nella quale risultino l'ubicazione dell'abitazione e le difficoltà di accesso;
• certificato rilasciato dall' A.S.L. (o fotocopia autenticata) attestante l'invalidità totale con difficoltà di deambulazione.
 
Hanno diritto al contributo i portatori di menomazioni o limitazioni funzionali permanenti, compresa la cecità, che determinano una difficoltà nella deambulazione e nella mobilità.
 
Allegati e modulistica:
 
 

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Avete accettato l'utilizzo dei cookies sul Vs. computer. Questa decisione è reversibile.

FacebookTwitterLinkedin